Apprendistato

L’apprendistato professionalizzante è un contratto di lavoro che offre ai giovani fra i 18 e i 29 anni l’opportunità di inserirsi nel mercato del lavoro e conseguire una qualifica professionale.

Il datore di lavoro che assume un apprendista ha l’obbligo di garantire un’ effettiva formazione secondo il PFI (Piano Formativo Individuale) previsto dal contratto di apprendistato e dal contratto collettivo nazionale di categoria applicato in azienda.

La formazione dell’apprendista si distingue in:

  • formazione di base e trasversale,
  • formazione professionalizzante.

La formazione deve essere documentata dal datore di lavoro tramite il Registro Formativo da conservare in azienda a prova dell’avvenuta formazione.

Al termine del periodo di apprendistato il datore di lavoro attribuisce la qualifica contrattuale prevista e attesta le competenze professionali acquisite dall’apprendista con riferimento al PFI.

Federterziario Lecce supporta i professionisti e le aziende nel completo svolgimento delle pratiche relative alla definizione, organizzazione, erogazione e certificazione della formazione professionalizzante degli apprendisti assunti, ed in particolare:

  • redazione del PFI (Piano Formativo Individuale) contestualmente all’assunzione;
  • possibilità di revisione e aggiornamento del Piano Formativo Individuale;
  • pianificazione degli interventi formativi secondo un calendario condiviso con azienda, tutor e apprendista;
  • predisposizione dei registri formativi didattici;
  • rilascio della certificazione delle competenze per la formazione svolta nel corso di ogni singola annualità.

FederTerziario Lecce, inoltre, eroga, attraverso la propria piattaforma e-learning FederTerziario, la Formazione di base e trasversale per gli apprendisti, volta all’acquisizione delle competenze basilari e degli strumenti necessari per inserirsi consapevolmente nei diversi contesti lavorativi.

 

Contattaci all’indirizzo lecce@federterziario.it o  telefonicamente al numero 0832.312322

 

Condividi